Verifica ed integrazione strumentazione di monitoraggio installata nelle dighe gestite dall’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità della Regione Siciliana

L’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità della Regione Siciliana, istituito con L.R. 19/2008,  si occupa della gestione di materie riguardanti sia l’energia e le fonti energetiche che la tutela e protezione delle acque (superficiali, interne, di transizione, costiere e sotterranee).

L’Assessorato è articolato in due dipartimenti : Dipartimento dell’Acque e dei Rifiuti e Dipartimento dell’Energia

Committente

Regione Siciliana – Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità

Data Inizio Lavori

07/05/2014

Data Fine Lavori

In progress

Descrizione

Il 07 maggio 2014 la Regione Siciliana ha richiesto a Pizzi Instruments l’effettuazione di una serie di verifiche e sopralluoghi sulla strumentazione di monitoraggio installata presso le dighe di propria competenza.

Durante la prima fase sono state eseguite ispezioni sulla strumentazione  installata presso  le dighe di Lentini, S.Rosalia, Comunelli, Gibbesi, Furore e le traverse di Zena, Cave, Trigona e Barbajanni.

Durante la seconda fase sono stati ispezionati i sistemi installati presso le dighe di Rosamarina, Villarosa, Cimia, Disueri, Sciaguana, Arancio e Trinità.

Pizzi Instruments si è immediatamente attivata, organizzando e predisponendo una serie  di interventi tecnici, fornendo un quadro esaustivo sulla situazione della strumentazione ispezionata; ove possibile, è intervenuta direttamente in loco riparando o sostituendo le componenti danneggiate.

In taluni casi, invece, sono state proposte soluzioni migliorative per ripristinare od integrare la strumentazione di monitoraggio presente.

A conclusione dei propri interventi, di concerto con la Committenza, è stato organizzato  un incontro tra Pizzi Instruments e tutti i responsabili delle dighe monitorate, durante il quale lo staff Pizzi Instruments ha risposto a tutte le domande di carattere tecnico-operativo sui propri strumenti e sistemi.

Strumenti utilizzati:

Assestimetro USBR
Coordinometro automatico elettromagnetico
Piezometri elettrici
Centralina portatile di lettura DEC5