Fessurimetri e misuratori di giunti

Fessurimetro Corda Vibrante

Descrizione

I fessurimetri a corda vibrante vengono generalmente utilizzati per il controllo di fessure superficiali in edifici, opere civili o opere storiche, aperture nel terreno, monitoraggio dei giunti strutturali in dighe, ponti o manufatti.

Sono costituiti da un sensore di spostamento lineare con tecnologia corda vibrante completo con due ancoraggi da fissare ai lati della fessura.

I fessurimetri Pizzi Instruments sono sviluppati per diverse applicazioni e vengono forniti con diversi campi di misura ed accessori necessari alle specifiche applicazioni:

Sono disponibili modelli con protezione IP67, IP68 o totalmente stagni con resistenza a pressioni fino a 100 mt di colonna d’acqua o superiore.

Possono essere applicati su dispositivi e supporti meccanici biassiali o triassiali per controllo deformazioni in 2 o 3 direzioni ortogonali (controllo 2D o 3D).

I fessurimetri corda vibrante possono essere letti in maniera manuale con le nostre centraline portatili (DEC 3000 e DEC 5) o automaticamente con i nostri  datalogger (CUM3000, VW Brick 2, VW Brick 8, cRio VW).

Possono essere integrati in sistemi di monitoraggio automatico con controllo del fenomeno in tempo reale e gestione di allarmi locali e remoti real time.

Per richieste ed esigenze specifiche, sviluppiamo e realizziamo prodotti personalizzati e customizzati con caratteristiche diverse dagli standard presentati.

Applicazioni

  • Fessure in strutture o roccia
  • Giunti Strutturali
  • Dighe
  • Gallerie
  • Ammassi Rocciosi
  • Costruzioni in cemento armato o muratura
  • Monumenti e edifici
  • Frane
  • varie
  • Applicazioni ad immersione a grandi profondità

A seconda delle specifiche applicazioni, dei campi di misura e delle precisioni richiesta, sono disponibili fessurimetri a corda vibrante  con diverso sistema di amplificazione della deformazione della corda.

Caratteristiche e Vantaggi

  • Elevata robustezza
  • Semplicità di Installazione
  • Ottima risoluzione e sensibilità
  • Ottima precisione e linearità
  • Elevata affidabilità nel tempo
  • Ideale per monitoraggi a lungo termine
  • Sensore di temperatura integrato ( a richiesta)
  • Completamente in acciaio inox
  • Accessori per monitoraggio spostamenti 3D

Principio di misura

Il corpo dello strumento è realizzato da due tubetti in acciaio inox di diverso diametro e tali da scorrere uno dentro l’altro.

All’interno dei due cilindri viene posto una corda in acciaio armonico le cui estremità sono collegate, attraverso un sistema di amplificazione, ai due tubetti. Lo scorrimento dei due tubetti fra di loro provoca un allungamento o un accorciamento della corda che, varierà conseguentemente la frequenza di vibrazione Essendo le due estremità dello strumento fissate  nei due punti dei quali si vogliono misurare le variazioni di distanza, l’allungamento della corda sarà proporzionale alla variazione della distanza fra questi.

Hanno un grado di protezione IP67 o completamente stagni con resistenza fino a 10 Atm.