Diga di Rama (Bosnia Erzegovina) : Fornitura e posa in opera di strumentazione di monitoraggio

La diga di Rama è una diga in pietrame con manto in calcestruzzo (concrete-face rockfill dam) situata alla confluenza del fiume Rama, affluente del fiume Neretva, a circa 4 km dalla città di Prozer in Bosnia Erzegovina.

Committente

JP Elektroprivreda Hrvatske Zanjednice Herceg Bosne d.d. Mostar

Data Inizio Lavori

Marzo 2007

Data Fine Lavori

Giugno 2007

Descrizione

La diga è stata costruita tra il 1964 ed il 1968 con lo scopo principale di produrre energia elettrica .

La centrale idroelettrica contiene due generatori a turbina Francis da 80 MW con una capacità installata di 160 MW.

Nel 2007 la ditta Pizzi ha ricevuto un’importante commessa dall’Ente Gestore della diga, la  JP Elektroprivreda di Mostar, per la fornitura e posa in opera di strumentazione che ha consentito l’automazione e la implementazione del sistema di monitoraggio ivi installato.

Il sistema di controllo automatico fornito, modulare e con spiccate caratteristiche di flessibilità ha permesso di impostare una frequenza di lettura continua e di raggiungere un’affidabilità dei dati qualitativamente superiore a quella dei dati manuali.

Tutte le attività di fornitura e posa in opera si sono concluse positivamente ed hanno ricevuto l’attestazione di regolare esecuzione dei lavori da parte della Committenza.

 

Strumenti utilizzati:

Strumentazione

Centraline, Acquisitori e Software

Sistema di Acquisizione automatica CUM2000

Sentinel – Software per il monitoraggio

Clinometri ed Inclinometri

Clinometri Livella Torica

Clinometri biassiali

Pendoli e Coordinometri

EGS – Coordinometri Portatili