Il collimatore ottico di allineamento permette di rilevare gli spostamenti di uno o più punti di una diga rispetto a due punti esterni alla struttura ubicati sullo stesso allineamento dei punti da controllare. Particolari mire di riferimento e di misura aiutano il collimatore nella formazione del sistema.

Le caratteristiche del collimatore inclusa la grande robustezza,  assicurano dei puntamenti molto precisi e ripetitivi. L’obbiettivo strumentale realizza una risoluzione ottica a 1,5”; ed il sistema di puntamento nel suo insieme collimatore-mira,  aumenta il potere risolutivo portandolo a 0,32”.

Gli impieghi principali di questo strumento sono il monitoraggio degli spostamenti in dighe in calcestruzzo e in materiali sciolti; è possibile la applicazione del sistema anche per controlli in altre  opere generiche, diaframmi, tunnel, pareti di scavo, rilevati, civili abitazioni, viadotti, etc.

Accessori per la Collimazione

Collimatore Ottico di Precisione

Mira Mobile Motorizzata

Load More Posts