I sistemi di acquisizione dati sono il cuore di tutti I sistemi di monitoraggio.

Fin dall’inizio della propria attività, Pizzi Instruments ha deciso di progettare e realizzare all’interno della propria struttura tutte le centraline di misura e le unità di acquisizione automatica (datalogger) proposte e tutti gli accessori a queste necessari, garantendo ai clienti la massima efficienza e flessibilità nella creazione e realizzazione di sistemi di monitoraggio geotecnico e strutturale, fornendo sempre un’assistenza diretta per la risoluzione di qualsiasi problema.
Ad oggi sono numerosissimi i sistemi di monitoraggio realizzati con sistemi di acquisizione Pizzi Instruments.

L’ultimo nato Geo-Plug è un sistema che nasce per connettere attraverso tecnologie IoT (Internet of Things) i sensori esistenti sul mercato normalmente utilizzati per il monitoraggio geotecnico e strutturale, un plug di connessione di device esistenti e validati attraverso le nuove logiche di comunicazione e trasmissione dati dell’Internet of Things con le reti Sigfox, LoraWAN e Narrowband IoT.

Tutti i nostri sistemi di monitoraggio sono nati da una esperienza pluridecennale di circa 40 anni nella progettazione e produzione di strumenti per controlli geotecnici e strutturali, i nostri acquisitori sono in grado di interrogare e misurare con altissima risoluzione, la quasi totalità dei sensori presenti sul mercato per il monitoraggio geotecnico e strutturale, come per esempio

Studiati e progettati per essere il cuore dei sistemi di monitoraggio, i nostri sistemi di acquisizione vengono adoperati per l’acquisizione ed il controllo di tutta la gamma di strumenti elettrici specifici, sia quelli da noi prodotti, sia quelli prodotti da altre aziende presenti sul mercato internazionale:

La gamma dei nostri datalogger si divide in centraline (datalogger) portatili per la lettura e l’acquisizione manuale e datalogger per l’acquisizione automatica.

Attraverso l’integrazione con specifiche schede multiplexer i nostri acquisitori automatici possono gestire fino a 500 canali.
E’ possibile configurare i datalogger con una grande varietà di opzioni di comunicazione. Per esempio :

  • modem GSM/GPRS
  • fibra ottica
  • moduli Wi-Fi
  • modem radio
  • ethernet
  • modem satellitare
  • accesso diretto interne
  • reti Sigfox
  • reti LoraWAN
  • reti Narrowband IoT

Tipiche applicazioni di sistemi di monitoraggio dove i nostri acquisitori trovano applicazione sono:

GEO-PLUG nodo acquisizione dati con tecnologia IoT

CONVERTITORE “VW-MDB” Corda Vibrante – RS485 (Modbus)

SENTINEL – Software di Monitoraggio

Centraline di lettura palmari

Datalogger CUM3000

Datalogger portatile DEC3000

Centralina di lettura portatile DEC5

Modulo compactRio per Corda Vibrante

Multiplexer

VW Hub2 Datalogger 2 canali CV

Pannelli ed Accessori

Load More Posts