Le celle di carico per tiranti (celle toroidali) hanno, fra le applicazioni più ricorrenti, la misura dello stato della tensione di tiranti e barre di rinforzo.

Ogni altra applicazione che preveda misure di compressione può essere resa possibile scegliendo opportunamente il tipo di strumento ed il sistema di applicazione dello stesso.

Le celle di carico sono disponibili in diversi modelli che differiscono fra loro sia per i diametri (esterni ed interni), sia per i fondo scala.

Le celle di carico a corda vibrante vengono impiegate per controllare lo stato di sollecitazione esistente entro i rilevati in materiale sciolto e nel controllo delle spinte del terreno verso strutture e fondazioni.

Per ottenere questa misura con la massima sensibilità lo spessore della cella è molto sottile (circa 5mm) rispetto alla superficie; inoltre lo strumento ha le superfici principali libere in quanto il trasduttore di misura è separato.

Le celle di carico proposte dalla Pizzi Instruments presentano inoltre i ben noti vantaggi degli strumenti a corda vibrante, essendo tale il sensore a queste applicato; semplicità di misura, affidabilità, durata nel tempo. Lo strumento è complessivamente formato da due dischi sottili in acciaio inox, saldati assieme e riempiti di olio, collegati attraverso un tubo sottile ermetico ad un manometro a corda vibrante.

Le capsule tensiometriche, direttamente incorporate nei getti di calcestruzzo, misurano lo stato di sollecitazione presente nel punto d’applicazione.

Questi modelli presentano grande robustezza, sensibilità ed affidabilità nel tempo; il coefficiente di dilatazione termica dell’intero strumento è molto prossimo a quello del calcestruzzo ed i cavi di collegamento e le giunzioni non influiscono sulle misure.

Lo strumento è costituito da un corpo cilindrico in acciaio con diametro 200 mm ed altezza 130 mm.

Le celle di pressione NATM sono costituite da due membrane in acciaio sagomate e saldate connesse ad un trasduttore di pressione attraverso un tubo idraulico; sono dotate di una valvola di pressurizzazione per l’attacco alla pompa manuale nel caso di perdita di carico o per farle aderire alla struttura.

La cella e il tubo idraulico di raccordo sono saturati a vuoto con olio disareato.

Il trasduttore ha una robusta e spessa protezione esterna in acciaio ed è collegato direttamente sulla cella di pressione.

Celle di Carico Idrauliche

Celle di Pressione Radiale e Tangenziale

Celle di carico Elettriche Toroidali

Cella di pressione totale per terreno

Load More Posts