Collimatori

Accessori per la Collimazione

///Accessori per la Collimazione

Descrizione

La collimazione ottica  è uno dei sistemi di controllo dei movimenti orizzontali e verticali di una struttura, ancor oggi fra i  più precisi ed affidabili fra quelli disponibili. Esclusivamente manuale è caratterizzata da una meccanica di precisione ed una ottica di alta qualità che realizza le condizioni di misura ottimali per garantire precisioni dell’ordine del decimo di millimetro su distanze fino a 300m. Per distanze superiori (400-500m),  si hanno precisioni ridotte a due, tre decimi.

Per realizzare un sistema di collimazione, oltre al collimatore, sono necessari alcuni accessori quali:

Base di appoggio per collimatore 

Base da murare, per il posizionamento del collimatore in maniera univoca

Base di appoggio per mira fissa removibile

Base da murare per il posizionamento della mira fissa in maniera univoca

Base di appoggio per mira removibile

Base da murare per il posizionamento della mira mobile in maniera univoca ( punti di misura)  – stessa base della mira fissa

Mira fissa removibile

Per la realizzazione dell’allineamento con il collimatore , removibile, da posizionare su base mira

Mira fissa a parete ( in alternativa alla mira fissa removibile)

Per la realizzazione, con il collimatore,  dell’asse  ottico di allineamento; da fissare a parete

Mira mobile ad uno o a due movimenti

Per la misura dello scostamento dall’asse o dal piano ottico di riferimento

Applicazioni Speciali

Dispositivo di raccordo fra base collimatore e mira

Per l’applicazione della mira fissa removibile sulla base collimatore; operazione suggerita per lunghe distanze di collimazione, quando si voglia eseguire l’allineamento da ambedue le postazioni fisse. Disponibile anche con altezza di 70cm o 100cm.

Raccordo girevole fra base mira e mira

Per la rotazione di 180° dello schermo della mira ; da utilizzare quando si prevede il controllo da ambedue le postazioni fisse.

Dispositivo di raccordo girevole fra base collimatore e mira
Da applicare sulle basi per mire quando la stessa mira è soggetta al controllo da due allineamenti  non allineati.

Dispositivo di raccordo fra base mira e mira, H=700mm,  scorrevole
Per alzare la mira rispetto alla base di appoggio di una altezza regolabile da 50cm a 70cm, per passi di  5cm (altre altezze e passi a richiesta)

Dispositivo di raccordo rigido fra base mira e mira, H=50cm oppure 100cm
Per alzare la mira rispetto alla base di appoggio (altre altezze  a richiesta)

Dispositivo di raccordo scorrevole fra elemento di uscita della colonna assestimetrica USBR e mira collimazione
Per il raccordo fra la colonna assestimetrica USBR e mira di collimazione, con regolazione della altezza per passi di 5cm; totale altezza max. 700mm ( altre altezze e passi a richiesta)

Dispositivo di raccordo rigido fra elemento di uscita della colonna assestimetrica USBR e  mira collimazione
Per il raccordo fra la colonna assestimetrica USBR e mira di collimazione, totale altezza max. 700mm

(altre altezze a richiesta)

Per Misure Topografiche

Dispositivo di raccordo fra base collimatore e teodolite , caposaldo di livellazione, prisma e segnale ad asta

Per la applicazione sulla base per collimatore dei dispositivi di riscontro per controllo topografici

Dispositivo di raccordo fra  base mira e teodolite, caposaldo di livellazione, prisma e segnale ad asta

Per la applicazione sulla base mira dei dispositivi di riscontro per controlli topografici

Base fissa per teodolite da murare, completa di vitone di fissaggio strumento  e coperchio

Per la applicazione del teodolite in posizione fissa, removibile

Caposaldo di livellazione fisso e mobile

Segnale ad asta cilindrica removibile